Che corso faccio oggi?

Se c’è una cosa che mi ha insegnato questa pandemia è che avere tanto tempo a disposizione ti permette di fermarti un attimo (quando non c’è tuo figlio in giro) e pensare a dove sei arrivata.

Io ho aperto la partita iva nel 2010 e ho sempre lavorato tanto. Un po’ perché ho avuto la fortuna ti avere da subito i contatti giusti, un po’ perché all’inizio accetti di fare DUEMILA lavori per saltarci fuori e qualche cliente poi te lo porti dietro, un po’ perché credo di essere stata capace, fin dall’inizio, di consegnare dei lavori decenti. Dai, orsù, a questo punto diciamo pure BUONI.

Poi però passano dieci anni e ti rendi conto che oltre a lavorare tanto e, soprattutto, avere fatto le cose della vita che ti stanno a cuore (stare con gli amici, viaggiare, leggere, trovare la persona del cuore, fare il magnifico Lorenzo, per citarne alcune), hai un po’ perso per strada la tua formazione.

Ahimè (no, dai, per fortuna!) il settore comunicazione, marketing, digitale, social media etc. è in continua evoluzione e richiede che il professionista sia in costante aggiornamento.
Vabbè questo in tantissimi lavori.
Praticamente in tutti.
Comunque.
Mi sono resa conto in pandemia che avrei dovuto prendermi del tempo per fare corsi, seguire gruppi, trovare pagine con last news sul settore perché in questi ultimi dieci anni ho perso molto tempo a lavorare. E lavorare. E lavorare.

Ho scoperto che c’è tantissima fuffa in giro. E tantissima gente molto arrogante che si sente arrivata e pensa di dispensare consigli preziosissimi per arricchire i tuoi contenuti, aumentare il tuo fatturato, farti trovare clienti perfetti per te, farti redigere i preventivi giusti.

In questo mare di NULLA ETERNO, però, c’è gente che ne sa. Che ha studiato tanto, è nel settore da tanto e offre davvero formazione di qualità. Ecco quindi un elenco di corsi che ho fatto, sto facendo e seguo. La aggiornerò di tanto in tanto, quando mi prendo il tempo per fermarmi e alimentare il mio cervello preso dal lavoro e, soprattutto, dalla vita.

  • C’è chi la ama e c’è chi la odia. Io la seguo avidamente sui social. Che vi piaccia o no la Spora è pronta a parlare chiaro, anche se vi dà molto fastidio. Nella sua piattaforma Corsetty propone diversi corsi online davvero interessanti, l’ultimo è stato quello per creare il proprio corso online che ha reso gratuito per tutta la pandemia. Io ho acquistato IstaFaiga che è sterminato e devo ancora finire, e ho preso di recente anche SlideTips.
  • Mailup sta facendo ogni settimana webinar gratuiti, non solo a tema email marketing, ma anche su temi caldi del mondo digitale. Sono brevi, chiari e danno spazio a dubbi e domande.
  • Non sottovalutate il potere delle newsletter. Dico le newsletter interessanti, quelle che ti arricchiscono davvero e per cui non cliccheresti mai unsubscribe.
    Tipo:
    – Digital Update (già detto, ma lo ri-dico);
    Super Good Life (consigliata dalla mia amica bravissima copy, appassionata di email e emailpenfriend Chiara Ferrari);
    Mafe de Baggis, dopo il corso mi sono innamorata;
    – PopCopy la newsletter di Pennamontata;
    Senza Rossetto;
    Dorè.

Sì, lo so che ce ne sono molte altre interessanti, ma per ora io riesco a leggere con costanza queste. Se avete consigli, sono tutti bene accetti.

L’illustrazione è di Renata Bajko.

Comments.

Leave a Comment.

© All rights reserved. Powered by Komunikasi Web Agency