Narranti Erranti

Sono iscritta a NARRANTI ERRANTI da circa un anno ma non ho mai avuto il coraggio di scrivere qualcosa. Poi i fattacci recenti mi hanno dato l’ispirazione e così ho cucinato anche io le mie 400 parole. Due i termini, “Batteria” e “Focaccia” da inserire nel testo. Questo è il risultato:

Battiti

A chiunque piaccia scrivere, raccontare, giocare con le parole o semplicemente leggere qualcosa di nuovo, lancio un invito a iscriversi al gruppo. Ne fa parte gente molto toga.